Bussia Barolo DOCG 2004 Magnum - Prunotto - 2004

Year: 2004

Availability: Out of stock

Regular Price: €120.00

Special Price €84.00

Cantina: Prunotto

Capacity: 1.5 lt

regione: Piemonte

vitigno: Nebbiolo

SKU: 8272e1d589


Details

Bussia Barolo DOCG 2004 Magnum

Varietà: Nebbiolo 100%

Provenienza e suolo: Vigneto Bussia nel Comune di Monforte. Alt. 350 m. Esposto a Sud. 
Terreni del periodo Tortoniano (Marne di S.Agata fossili). Argille calcaree compatte alternate a strati sabbiosi.

Note degustative: Colore rosso granato intenso con riflessi rubini. Profumo di drupacee molto mature ben fuso con note floreali e speziate. Sapore intenso con tannini dolci ed avvolgenti con un lungo retrogusto. Per le sue caratteristiche di struttura e corposità si abbina bene a piatti di carne, selvaggina e a formaggi. Servire a temperatura di 17°C.

Clima: Una primavera caratterizzata da buone precipitazioni e da temperature ideali, seguita da un'estate calda ma senza temperature eccessive e non siccitosa, un settembre eccezionale per l'escursione termica (caldo diurno e freddo notturno) hanno favorito una maturazione ottimale dell'uva. La vendemmia 2004 ha fornito insieme ad una qualità ottimale anche una buona produzione quantitativa (controllata con dei ripetuti diradamenti). Ottimo il livello zuccherino, senza raggiungere quello del 2003, buono il livello di sostanze aromatiche, supportate da acidità ideale.

 

Vinificazione: L'uva selezionata è stata diraspata e pigiata. La macerazione è durata circa 15 giorni, ad una temperatura massima di 30°C, in tini di rovere austriaco da 53 Hl. La fermentazione malolattica si è conclusa prima della fine dell'inverno. 
Affinamento in parte in botti di rovere francese da 50 Hl ed in parte in parte in barriques di secondo passaggio per 24 mesi. L'ulteriore affinamento in bottiglia è durato 12 mesi ed è avvenuto nelle cantine Prunotto prima della spedizione. 
Alcool 14 % vol. Acidità totale 5,40 g/l Estratto secco 30,90 g/l

Recently Viewed Products

  1. Saia Nero d avola DOC Sicilia

  2. San Martino