Guado al Tasso Bolgheri DOC Superiore - Antinori - 2004

Year: 2004

Availability: In stock

€89.50

Cantina: Antinori

Capacity: 0.750 lt

regione: Toscana

vitigno: Cabernet Sauvignon-Merlot-Syrah

SKU: 735


Qtà:

Details

Bolgheri DOC Superiore

UVAGGIO

50% Cabernet Sauvignon, 40% Merlot, 10% Syrah

CLIMA

L'autunno del 2003 è stato contrassegnato da notevoli precipitazioni che hanno consentito un reintegro delle falde sotterranee messe a dura prova dall'estrema siccità estiva. L'inverno è stato segnato da temperature rigide, con precipitazioni, anche nevose, piuttosto consistenti e ripetute. Questo andamento climatico ha comportato un ritardo nel germogliamento che, anche per le varietà più precoci, è avvenuto con circa 10-15 gg di ritardo rispetto alla media. Il clima durante il periodo della fioritura-allegagione è stato notevolmente piovoso con temperature piuttosto fresche (come mai si è verificato negli ultimi 3-4 anni) e lo sviluppo vegetativo è stato buono ma ha mantenuto il ritardo iniziale fino alla fase di invaiatura e maturazione. Sono state necessarie delle selezioni pre-vendemmiali piuttosto intense in quanto questo andamento climatico aveva provocato un eccessivo carico produttivo delle piante. In conclusione la raccolta è iniziata con un paio di settimane di ritardo rispetto alla media stagionale quando le uve avevano raggiunto, sia dal punto di vista vegetativo che sanitario, un ottimo stato quali-quantitativo.

VINIFICAZIONE

Il Merlot è stato vendemmiato all'inizio di settembre, mentre il Cabernet Sauvignon ed il Syrah da metà settembre in avanti. Dopo la diraspatura e una piagiatura soffice, le due varietà sono state vinificate separatamente; la macerazione è avvenuta in serbatoi di acciaio per circa 15-20 giorni, come anche la fermentazione alcoolica, ad una temperatura non superiore ai 30°C. Il vino ottenuto è risultato ricco in colore e molto strutturato ma morbido, senza note astringenti. Dopo questa fase il vino è stato trasferito in barriques nuove da 225 l. (Alliers & Tronçais), dove entro la fine dell'anno ha completato la fermentazione malolattica. Successivamente il vino e' stato travasato per l'assemblaggio delle diverse varietà e poi riportato in barrique dove ha riposato per circa 14 mesi, al termine dei quali si è proceduto all'imbottigliamento. Ha fatto seguito un affinamento in bottiglia di circa un anno prima dell'introduzione sul mercato. Alcool : 14% Vol.

DATI STORICI

Questo vino prende il suo nome da una curiosa circostanza: alla Tenuta Guado al Tasso; capita di vedere i tassi, animali molto schivi, che attraversano i guadi dei corsi d'acqua. La Tenuta Guado al Tasso è a circa 80 Km. a sudovest di Firenze, vicino al paese medievale di Bolgheri, in Maremma. La Tenuta di 900 ettari si estende dalla costa tirrenica fino alle colline: oltre ai vigneti le coltivazioni comprendono grano, mais, girasole, olivo. I vigneti sono situati ad un'altitudine compresa tra i 45 e i 60 metri s.l.m. su suoli rocciosi e leggermente calcarei. Guado al Tasso è stato prodotto per la prima volta nel 1990.

NOTE DEGUSTATIVE

Alla vista si presenta rosso rubino. Ha un bouquet fruttato, con sentori di tostato, caffè e cioccolato fondente. Ha ottima struttura e complessità; molto equilibrato, con tannini soffici e finale molto persistente. Presenta un carattere varietale inequivocabile e allo stesso tempo una forte identità regionale.