Blason Rosé - Perrier Jouet - No

Year: No

Availability: In stock

Regular Price: €65.00

Special Price €59.80

Cantina: Perrier Jouet

Capacity: 0.750 lt

regione: Francia

vitigno: Chardonnay - pinot noir - munier

SKU: 0c899


Qtà:

Details

APPUNTI DI DEGUSTAZIONE

IL CARATTERE AUTENTICO DEL ROSÉ, LA SCELTA DEGLI INTENDITORI

Uno champagne che associa freschezza e intensità. Una raffinata golosità nel tipico stile floreale, intenso e ricercato della Maison Perrier-Jouët.

ASPETTO

Il Blason Rosé presenta un colore rosa e luminoso, avvolto da leggeri riflessi arancio. Le sue bollicine fini, vivaci e persistenti gli conferiscono un'intensa freschezza.

NASO

Aromi di melograno, pera, albicocca, arance sanguinello e sentori di frutti rossi maturi, succosi e generosi, sono seguiti da accenti di biscotto, burro e pasticcini, mentre permangono le note delicate dei fiori bianchi. Blason Rosé è uno champagne intenso ed equilibrato.

Emergono dapprima i boccioli di ribes, la pera, l'albicocca e la susina mirabella. Seguono aromi di ribes e di arance sanguinello, poi le note di crema di ribes, di lamponi, rose e caprifoglio. Sullo sfondo tiglio, more e amarene.

PALATO

Dall'attacco fresco e intenso, il Blason Rosé è un vino morbido e complesso. Ricco e lungo sul palato.

Uno champagne per intenditori, con il carattere autentico di un rosé, capace di sublimare ogni sapore se servito a una temperatura compresa tra 9° e 11°.

UN VINO COMPLETO, CHE FA VENIRE L'ACQUOLINA IN BOCCA... PLURIPREMIATO

"Golosi aromi di fragola regalano una ricchezza morbida e rotonda... Il finale profuma di frutti rossi, dolce e luminoso senza note candite..."

"Golosi aromi di fragola regalano una ricchezza morbida e rotonda... Il finale profuma di frutti rossi, dolce e luminoso senza note candite. Stuzzicante e completo, questo è un rosé delizioso da servire con gamberi e tempura".

Wine and Spirits Magazine, dicembre 2012

 

UNA VOLUTTUOSA INSOLENZA

Una generosità golosa e sensuale che si sposa perfettamente con gli aromi di frutti rossi e si rivela nell'accordo con pietanze crude o semicrude.

Nel 1902 Émile Gallé crea un volo di anemoni che verrà poi inciso sulle bottiglie delle più prestigiose cuvée di champagne Perrier-Jouët. Da allora la Maison resta fedele alla sua tradizione artistica. Quella stessa tradizione che è all'origine della nascita del Beauting: una concezione della gastronomia che fa incontrare il Bello e il Buono trasformando ogni piatto in un'opera d'arte, in perfetta armonia con ciascuna delle cuvée. Un'esperienza sensoriale unica, sia visiva che gustativa.

La cuvée Perrier-Jouët Blason Rosé è insieme sensuale e voluttuosa, fresca e intensa. Tanti volti raffinati che emergeranno nell'associazione con i sapori generosi del salmone semicrudo e troveranno un'eco nella degustazione con creazioni in cui gli aromi dei frutti rossi incontrano la freschezza dei pomodori e delle carote novelle e il gusto di una salsa all'acetosella.

Perfetto l'accostamento con i dessert ai frutti rossi. More, mirtilli e lamponi su una nuvola di crema al cioccolato bianco, adagiati su una pasta frolla fine, sublimeranno gli aromi golosi e fruttati di questa cuvée voluttuosa e sensuale.

L'EREDITÀ DI UNA CUVÉE

Il Blason Rosé Perrier-Jouët è il diretto discendente della serie Blasons de France, acclamata dagli amatori di gastronomia.

Il Blason Rosé è uno champagne che esprime vinosità, forza e rotondità. Hervé Deschamps, fedele alla tradizione Perrier-Jouët che vede lo Chef de Cave come un artigiano creatore, procede all'assemblaggio in un'unica fase, senza preassemblaggio. Esaminando le botti una ad una, alla ricerca della perfezione e dell'equilibrio, seleziona i cru che entreranno nella composizione (circa trenta) per il Blason Rosé.

In questa cuvée lo Chef de Cave ha ricercato ampiezza e struttura, unita ad evidenti note di freschezza. Un connubio che esige la precisione di uno specialista per evocare l'eleganza dello stile propria degli champagne Perrier-Jouët.

Per il Blason Rosé Hervé Deschamps ha preferito i vini rossi di Aÿ et di Vincelles (12-15%) ai possenti pinot della zona sud della Montagne de Reims, come quelli di Bouzy. Il Blason Rosé è la cuvée con la più elevata presenza di pinot: 50% di pinot noir e 25% di meunier. L'eleganza e la vivacità dello chardonnay completano la composizione occupando il restante 25%.

Dosaggio: 10g/l – Lasciato riposare sui lieviti per almeno tre anni nelle cantine della Maison.