Tancredi 2016 Edizione Limitata Dolce&Gabbana ASTUCCIO DECORATO - Donnafugata - 2016

Annata: 2016

Disponibilità: Disponibile

80,00 €

Cantina: Donnafugata

Capacità: 0.750 lt

regione: Sicilia

vitigno: Cabernet Sauvignon Nero d'Avola Tannat

Cod. Vino: 9a581f1278


Qtà:

Dettagli

Tancredi 2016 Edizione Limitata Dolce&Gabbana e Donnafugata

Un prestigioso rosso da collezionisti, ambasciatore di due eccellenze del Made in Italy


Dal colore rosso rubino intenso, Tancredi 2016 Edizione Limitata unisce note di frutta rossa, gelso e mirtillo, a note balsamiche e a delicati sentori di liquirizia e tabacco dolce. Al palato dispiega tutta la sua avvolgente personalità con tannini perfettamente integrati e lunga persistenza.

A tavola

Tancredi si sposa perfettamente con piatti di carne rossa e cacciagione; altrettanto appagante è l’abbinamento con il tonno o pesci grassi. Si può stappare al momento se servito in ampi calici con larga imboccatura e buona altezza.

Ottimo a 18 °C°

Denominazione

Terre Siciliane Igt

Varietà

  • Cabernet Sauvignon
  • Nero d'Avola
  • Tannat

 

Zona di produzione

Sicilia Sud Occidentale TENUTA Contessa Entellina


Annata metereologica 2016

Vendemmia

Raccolta manuale in cassette con attenta selezione delle uve in vigna.

Vinificazione

Fermentazione in acciaio con macerazione sulle bucce per circa 14 giorni alla temperatura di 28°-30° C.

Affinamento

Affinamento per 12 mesi in rovere e almeno 30 mesi in bottiglia prima dell’uscita (ottobre 2020).

Alcool e dati analitici

alcol: 13.90%
acidità totale: 5.6 g/l
pH: 3.64

Longevità

Da godere subito o collezionare; se ben conservato, la sua longevità va oltre i 20 anni.

Prima annata

1990

Dialogo con l'arte

Il nome Tancredi rievoca uno dei protagonisti del Gattopardo, inesauribile fonte di ispirazione anche per Dolce&Gabbana; nel romanzo e nell’omonimo film, Tancredi è il nipote prediletto del principe di Salina, proprio per il suo fascino e la sua capacità di adattarsi ai cambiamenti. Dal carattere passionale e inconfutabilmente siciliano, Tancredi nasce nel 1990 da un blend per quell’epoca innovativo di un vitigno autoctono con uno internazionale. Dolce&Gabbana ha curato l’immagine dell’Edizione Limitata di questo vino “rivoluzionario”, rendendo omaggio proprio al Gattopardo, e in particolare al contrasto fra tradizione e modernità che Tancredi riassume in sé: e se l’oro, il blu e le linee sinuose di ispirazione barocca celebrano i fasti dell’aristocrazia ormai in declino, il rosso, il verde e le figure geometriche appuntite rimandano ai nuovi valori rivoluzionari che si stanno affermando in Sicilia dopo l’Unità d’Italia e che preludono alla storia contemporanea dell’isola.

PRIMA ANNATA: 1990