Tal Luc CUVE' SPECIALE Passito Bianco Venezia Giulia IGT - Lis Neris - S.A

Annata: S.A

Disponibilità: Disponibile

110,00 €

Cantina: Lis Neris

Capacità: 0.375 lt

regione: Friuli-Venezia Giulia

vitigno: verduzzo-riesling

Cod. Vino: 6154360449


Qtà:

Dettagli

Tal Luc Cuvé Speciale Passito Bianco Venezia Giulia IGT

UN VINO RARISSIMO PRODOTO SOLO NELLE ANNATE MIGLIORI

Tal Lùc Cuvèe Speciale, un passito che nasce dalla unione di due annate veramente complementari la 2006 e la 2008. Vino di rara concentrazione con un incredibile susseguirsi di profumi e sapori che aprono nuovi spazi all’immaginazione.

Tal Lùc Cuvée Speciale senza annata è il risultato di un lungo appassimento in fruttaio, che porta ad una concentrazione zuccherina importante nonché ad un incredibile susseguirsi di profumi e sapori, caratteristiche di chiara matrice mediterranea dove la dolcezza mai stucchevole si fonde con una elegante nota sapido salina. Per i vini dolci, l’idea di cuvée di più annate, secondo il modello Burgenland, offre soluzioni dal potenziale superiore Ogni piccolo dettaglio diventa parte di una grande sinfonia.

Vitigni Verduzzo 95% Riesling 5 %

Comune di produzione San Lorenzo

Natura del terreno Altopiano ghiaioso calcareo (60 mt slm)

Vigneto Gris

Età media Più di 20 anni

Sistema di allevamento Guyot - 5.200 viti/ha

Produzione 10 hl/ha

Vinificazione Le uve vengono raccolte manualmente e disposte con molta cura su graticci orizzontali per l’appassimento di 120/130 giorni in ambiente condizionato. Dopo la fermentazione in botti di rovere francese da 225 lt nuove sono seguiti 36 mesi di maturazione negli stessi contenitori per l’annata 2006 e 12 mesi per la 2008.

La cuvée fra le due annate ha preceduto l’imbottigliamento ad Agosto 2009.

Lungo affinamento in bottiglia.

Gradazione alcolica 10°

Residuo zuccherino 280 g/l

Temperatura di servizio 10 °C 

"questo vino da dessert inebriante si apre con intensi aromi di pesca secca, caramello e caramello. Al palato vellutato offre miele di zagara, mandorle tostate e albicocca secca. Un pizzico di scorza di mandarino chiude il finale persistente"

Il sistema di produzione, negli anni, è rimasto essenzialmente lo stesso: verduzzo quasi in purezza, appassito su graticci per 120/130 giorni in ambiente condizionato e senza formazione di muffe.

La lentezza e la gradualità dell’appassimento sono il vero segreto della qualità di questo vino.

Fermentazione e maturazione avvengono in barrique sempre nuove. Non filtrato. In bocca delizia il gusto pieno ma non stucchevole, in equilibrio delizioso fra dolcezza, sapidità e mineralità, con un finale lungo, persistente ed emozionante.

Vitigni: Verduzzo 95%, Riesling 5 %
Zona di produzione: Riva destra fiume Isonzo – Friuli Orientale
Comune di produzione: San Lorenzo
Natura del terreno: Altopiano ghiaioso calcareo (60 mt slm)
Vigneto: Gris
Età media viti: più di 20 anni
Sistema di allevamento: Guyot – 5.200 viti/ha
Produzione: 10 hl/ha
Vinificazione: Le uve vengono raccolte manualmente e disposte con molta cura su graticci orizzontali per l’appassimento di 120/130 giorni in ambiente condizionato. Dopo la fermentazione in botti di rovere francese da 225 lt nuove sono seguiti 36 mesi di maturazione negli stessi contenitori per l’annata 2006 e 12 mesi per la 2008. La cuvée fra le due annate ha preceduto l’imbottigliamento ad Agosto 2009. Lungo affinamento in bottiglia.
Gradazione alcolica: 10°
Residuo zuccherino: 280 g/l
Temperatura di servizio: 10 °C
Abbinamenti: Castelmagno