Amarone della Valpolicella docg Vigna Garzon - Pieropan - 2015

Annata: 2015

Disponibilità: Disponibile

44,00 €

Cantina: Pieropan

Capacità: 0.750 lt

regione: Veneto

vitigno: 60% Corvina, 35% Corvinone, Rondinella, Croatina,

Cod. Vino: f9e137a87f


Qtà:

Dettagli

Amarone della Valpolicella  DOCG Vigna Garzon

L’Amarone, vino simbolo della Valpolicella, rappresenta per l’Azienda Pieropan una nuova sfida emozionante. Nasce dal desiderio di misurarsi col territorio della Valpolicella, limitrofo al Soave, diverso ed unico, e dalla volontà di realizzare il proprio sogno rosso di un vino importante, ricco e strutturato, ma anche elegante e fine, come tutti i vini dell’Azienda Pieropan

DENOMINAZIONE: Amarone della Valpolicella DOCG


COLLOCAZIONE GEOGRAFICA: Val d’Illasi, colline di Cellore d’Illasi, Zona di produzione del Valpolicella


UVE: 60% Corvina, 35% Corvinone, Rondinella, Croatina, 5% di uve di vecchi vitigni tradizionali della Valpolicella


ETA' DELLE VITI: Impianto eseguito nel 2000


VIGNETO: Terreno argilloso e calcareo, altitudine 350-500 m.s.l.m. Esposizione a Sud.


RESA: Dopo l’appassimento 20 ettolitri/ ha (0,5 kg. per pianta)


SISTEMA D'ALLEVAMENTO: Guyot, con densità di 5800 ceppi per ettaro


METODO DI DIFESA: Viticoltura biologica certificata


CARICO DELLE GEMME: 6/8 gemme per vite


Modalità di raccolta: Le uve prodotte in zona Cellore d’Illasi, sul colle Garzon, vengono selezionate manualmente e raccolte in cassette nel mese di settembre. In annate con condizioni climatiche sfavorevoli non viene prodotto


APPASSIMENTO: Naturale, con ausilio di ventilatori all’occorrenza. La resa in mosto è bassa: un terzo del peso originale dell’uva


TECNICA DI VINIFICAZIONE: Pigiatura e diraspatura delle uve. Temperatura di fermentazione 23/24° per 15/20 giorni circa.
Si effettuano rimontaggi e follatura quotidiane


ESAME ORGANOLETTICO: Colore: Intenso con riflessi rubino - Profumo: Ampio, con sentori di marasca, more e prugna - Sapore: Complesso, avvolgente, di notevole struttura affiancato da una ottima spalla tannica ed una straordinaria freschezza. Vino di carattere adatto all’invecchiamento - Tenore d'alcool: 16-17% - Acidità: Da 6 a 6.5 g/l - Zuccheri: Da 6 a 9 g/l


AFFINAMENTO: Maturazione in fusti da 225 lt. e da 500 lt. per almeno 24/30 mesi e un periodo di bottiglia


ABBINAMENTO: Si accompagna a piatti importanti a base di selvaggina, carne alla brace, brasati, formaggi a lunga stagionatura, anche piccanti. Ideale a fine pasto, in buona compagnia e per esaltare momenti di festa. Temperatura consigliata 16/18°C