Brunello di Montalcino DOCG Pian delle Vigne - - - Antinori - 1998

Annata: 1998

Disponibilità: Disponibile

Prezzo di listino: 95,00 €

Special Price 87,40 €

Cantina: Antinori

Capacità: 0.750 lt

regione: Toscana

vitigno: Sangiovese Grosso

Cod. Vino: 2823346adf


Qtà:

Dettagli

CLASSIFICAZIONE

Brunello di Montalcino DOCG

UVAGGIO

100% Sangiovese

CLIMA

La fine dell'inverno e l'inizio della primavera sono stati temperati e secchi. Ciò ha favorito un germogliamento abbastanza precoce ed un anticipo nel ciclo vegetativo, che però si è stabilizzato a causa delle piogge di Maggio. La fioritura è avvenuta nel rispetto dei tempi medi.
Il caldo di giugno ha favorito la crescita degli acini e l'anticipo del ciclo vegetativo di circa 10-12 giorni.
Il periodo estivo è stato molto caldo e soleggiato con temperature di molto sopra la media, particolarmente nel mese di Luglio, ed accompagnate da una prolungata siccità. Questo ha fatto sì che l'anticipo nel ciclo vegetativo sia stato rallentato e, nella media, l'uva è maturata con un anticipo di ca. una settimana.
I vitigni a bacca rossa in tutte le ns. proprietà sono stati diradati molto attentamente durante il mese di Agosto per alleggerire le produzioni dei vigneti e, di conseguenza, per garantire una maturazione dei grappoli restanti nelle migliori condizioni.

VINIFICAZIONE

Le uve sono state diraspate e pigiate in maniera soffice e la macerazione è avvenuta in serbatoi di acciaio inox per un periodo compreso fra i 15 e i 20 giorni. Durante questa fase il vino ha completato la fermentazione alcolica ad una temperatura non superiore ai 30°C. Entro la fine dell'anno, a fermentazione malolattica completata, il vino è stato introdotto in botti di rovere di capacità variabile fra i 30 ed i 100 ettolitri, dove è affinato per tre anni. Nei primi mesi del 2002, dopo l'assemblaggio definitivo, il vino è stato imbottigliato.
Alcool : 13,5% Vol.

DATI STORICI

La Tenuta #Pian delle Vigne# si trova a 6 km. a sud di Montalcino, sopra la Val d'Orcia e prende il nome da una caratteristica stazione ferroviaria del XIX secolo situata all'interno della tenuta, tuttora in uso.
L'azienda è composta da 27 ettari di vigneti in piena produzione e 33 ettari di vigneti che entrati in produzione tra il 2000 ed il 2001. Gli impianti di vigneto che hanno dato le uve per la produzione del Pian delle Vigne hanno prevalentemente esposizione sud-est ed un'altitudine di 130 metri s.l.m.. Il terreno è tendenzialmente argilloso e calcareo, ricco di scheletro piccolo. Il Brunello di Montalcino è prodotto esclusivamente con uva Sangiovese (denominato, a Montalcino, "Brunello") secondo le norme di un disciplinare molto dettagliato i cui punti salienti sono:
- zona di produzione: Comune di Montalcino
- vitigno: Sangiovese
- resa massima dell'uva: 80 quintali per ettaro
- resa dell'uva in vino: 68%
- affinamento in legno obbligatorio: almeno 2 anni in rovere
- affinamento in bottiglia obbligatorio: almeno 4 mesi (6 mesi per il tipo riserva)
- gradazione alcolica minima: 12,5% vol.
- immissione al consumo: dal 1° di Gennaio del 5° anno dalla vendemmia (dal 6° per il tipo riserva)

NOTE DEGUSTATIVE

Colore rosso rubino molto intenso con riflessi granato; il profumo è ampio e complesso con note floreali, di vaniglia e cacao e frutta a bacca rossa. Al gusto è strutturato, pieno, morbido e vellutato. Il vino risulta equilibrato ed ha un finale molto persistente.