Papà Celso Dogliani DOCG - Azienda Agricola ABBONA Marziano - 2015

Annata: 2015

Disponibilità: Non disponibile - chiedi info

Prezzo di listino: 16,50 €

Special Price 12,21 €

Cantina: Azienda Agricola ABBONA Marziano

Capacità: 0.750 lt

regione: Piemonte

vitigno: dolcetto

Cod. Vino: 262bc4d659


Dettagli

Papà Celso 2015 DOGLIANI DOCG

Denominazione: Dogliani Docg

Vitigno: Dolcetto

Vigneto di produzione: Doriolo - Dogliani

Età media dei vigneti: 55 anni Resa d’uva: 70 quintali per ettaro Vinificazione: diraspa-pigiatura a cui segue la fermentazione alcolica - spontanea a mezzo di lieviti indigeni - a contatto con le bucce in vasche d’acciaio a temperatura controllata con picchi di 30-31° C ; durata 20 giorni. Svinatura a secco e sfecciatura con travaso in vasche in acciaio. stabilizzazione a freddo che evita l’impiego di prodotti per la chiarifica.

Fermentazione malolattica: completamente svolta in acciaio subito dopo la fermentazione alcolica. Affinamento: in vasche d’acciaio sino all’imbottigliamento, avvenuto a metà maggio 2016. Quindi riposo in bottiglia a temperatura costante di 14° C per due mesi prima della commercializzazione.

Primo anno di produzione: 1975

Bottiglie prodotte nel 2015: 42.666

Caratteristiche: La vendemmia 2015 ha dato vita a un Papà Celso di notevole struttura, corpo e rotondità. Il colore è particolarmente ricco e luminoso dovuto alla maturazione ottimale raggiunta nell’annata. I profumi sono freschi, fruttati, intensi e offrono un richiamo di eucalipto erbette, frutta rossa, note floreali assieme alla classica nota finale di mandorla; la bocca è armonica, equilibrata con una giusta tannicità, un corpo ben marcato e una buona acidità tipica del Papà Celso. Può evolvere positivamente in bottiglia per parecchi anni a seguire.

Grado alcolico: 14,98% Vol

Acidità totale: 5,48 g/l Estratto secco: 30,10 g/l pH 3,46 Polifenoli 3340 Antociani 419

Simbolo dell’azienda, il Papà Celso è dedicato alla memoria di Celso Abbona, padre di Marziano, che piantò una ad una le barbatelle del vigneto Doriolo, dal quale provengono le sue uve.

È il nostro Dogliani più importante, ottenuto da viti di oltre 60 anni che donano al vino un felice equilibrio fra eleganza, potenza ed armonia.