Guado al Tasso Bolgheri DOC Superiore - Antinori - 2008

Annata: 2008

Disponibilità: Non disponibile - chiedi info

98,50 €

Cantina: Antinori

Capacità: 0.750 lt

regione: Toscana

vitigno: cab. sauv-merlot-syrah

Cod. Vino: 2257bt09


Dettagli

Bolgheri DOC Superiore

UVAGGIO

65% Cabernet Sauvignon, 20% Merlot, 12% Cabernet Franc, 3% Petit Verdot

CLIMA

L’annata 2008 è iniziata con una primavera piuttosto piovosa che ha creato alcuni problemi alla coltivazione della vigna e alla salute delle uve. L’estate, asciutta e abbastanza calda, ha riportato le cose in equilibrio ed ha portato ad una vendemmia con il bel tempo che ha consentito una attenta selezione delle migliori uve, raccolte solo a completa maturazione.
Il vento di tramontana che ha caratterizzato la seconda metà di settembre e provocato un conseguente abbassamento delle temperature, ha portato, nel caso di varietà più tardive come il Cabernet Sauvignon, ad un ulteriore allungamento del ciclo di maturazione e un guadagno sia in potenziale aromatico che strutturale, conservando una acidità fresca e vibrante.

VINIFICAZIONE

Le uve sono state raccolte a mano e portati in cantina in piccole casse. I grappoli sono stati accuratamente selezionati in cantina, sia prima che dopo la diraspatura, e poi dopo una pressatura soffice, ogni singola parcella di vigneto è stata vinificata separatamente in modo da produrre una serie di vini diversi. La fermentazione si è svolta a temperatura controllata in vasche di acciaio inox a temperature comprese tra 77 ° e 86 ° Fahrenheit (25-30 ° centigradi), e il contatto con le bucce è durato dai 15 ai 20 giorni. Durante questo periodo l'estrazione è stata indotta da rimontaggi e delestages, in base alle caratteristiche delle singole parcelle. Al momento della svinatura i vini sono stati trasferiti in barriques nuove di rovere dove, entro la fine dell'anno, hanno completato la fermentazione malolattica. Dopo 18 mesi di invecchiamento in botte, i lotti migliori sono stati selezionati, assemblati e imbottigliati. Il vino ha effettuato altri dieci mesi di affinamento in bottiglia prima di uscire sul mercato.

DATI STORICI

Questo vino prende il suo nome da un fatto curioso: alla Tenuta Guado al Tasso capita di vedere i tassi, animali molto schivi, che attraversano i guadi dei corsi d'acqua. La Tenuta Guado al Tasso è a circa 80 Km a sudovest di Firenze, vicino al paese medievale di Bolgheri, in Alta Maremma. La Tenuta di 1.000 ettari si estende dalla costa tirrenica fino alle colline dove sono coltivati i vigneti su suoli rocciosi e leggermente calcarei. Il vino Guado al Tasso è stato prodotto per la prima volta nel 1990.

NOTE DEGUSTATIVE

All’olfatto presenta delle eleganti note di legno tostato, di caffè, di spezie, alle quali seguono sentori fruttati di prugna e ribes. In bocca entra morbido ma deciso, con una vena acida che lo rende leggermente più fresco. I tannini sono di assoluta finezza ed il retrogusto è molto persistente, lascia sul palato quelle note di caffè, frutti rossi e legno tostato descritte sopra che durano a lungo.
È un millesimo dal grande potenziale di invecchiamento.

banner_fre_sphipping_197

 

Prodotti visti di recente

  1. MORO Cannonau di Sardegna DOC