Pinot Grigio Fuoripista dolomiti IGT - Foradori - 2015

Annata: 2015

Disponibilità: Disponibile

Prezzo di listino: 28,50 €

Special Price 24,23 €

Cantina: Foradori

Capacità: 0.750 lt

regione: Trentino-Alto Adige

vitigno: pinot grigio

Cod. Vino: e5383ea613


Qtà:

Dettagli

 

FUORIPISTA
Fuoripista racconta un percorso alternativo, una via al di fuori del comune, una visione e una percezione della natura diversa.
Il Fuoripista Pinot Grigio nasce dalla collaborazione di Foradori con Marco Devigili, viticoltore biodinamico del Campo Rotaliano e vuole esprimere l’essenza di una varietà molto diffusa in Trentino.
La permanenza del vino per più di 8 mesi sulle bucce dentro la tinaja (anfora) rivela il carattere delicato di questo Pinot Grigio.
 

Denominazione: Fuoripista Pinot Grigio Vigneti delle Dolomiti IGT
Varietà: Pinot Grigio
Sito dei vigneti: Campo Rotaliano
Superficie dei vigneti: 2 ettari
Suolo: alluvionale / ghiaia e sabbia dolomitica
Fermentazione e affinamento: in tinajas (anfore) sulle bucce per 8 mesi
Produzione annua: 8.000 bottiglie

Pinot Grigio Fuoripista,  prima annata 2014 .
Vinificato in anfora !!!
In pratica, dopo aver vinificato all’interno di queste grandi anfore realizzate appositamente da un artigiano spagnolo per Foradori, il vino viene chiuso ermeticamente a contatto con le bucce per svolgere una macerazione di 8 mesi.

L’anfora permette al vino così di affinarsi lentamente grazie ad una micro ossigenazione dell’argilla che, a differenza di una botte di legno, non interferisce con il vino ma crea l’ ambiente ideale per estrarre dalla buccia tutto il meglio, senza fretta o forzature meccaniche.
Il risultato è un Pinot Grigio che già dal colore lascia a bocca aperta, tra sfumature che variano dal rosa tenue al chiaretto, luminoso e di buona consistenza nel calice.
Il naso è esplosivo, carico di sfumature che variano dalle fragoline di bosco a note di cherry ma senza risultare pungente di alcool, regalandoci un vino fine e leggermente speziato.
In bocca è complesso, avvolgente ma sempre con una piacevolissima bevibilità, dove ritroviamo un bel frutto che pare quasi da masticare ed una presenza tannica vellutata, che chiude l’assaggio con una lunga persistenza.