Cervaro della Sala Umbria IGT - Antinori Castello della Sala - 2003

Annata: 2003

Disponibilità: Disponibile

68,00 €

Cantina: Antinori Castello della Sala

Capacità: 0.750 lt

regione: Umbria

vitigno: Chardonnay-Grechetto

Cod. Vino: 66o3


Qtà:

Dettagli

CERVARO DELLA SALA

CLASSIFICAZIONE

Umbria IGT

UVAGGIO

80% Chardonnay, 20% Grechetto

CLIMA

Dopo un'autunno-inverno molto piovoso e caratterizzato da temperature piuttosto rigide, la primavera-estate del 2003 sarà certamente ricordata come una tra le più calde e siccitose degli ultimi anni. Le alte temperature primaverili hanno favorito un buon germogliamento di tutte le varietà, anche in leggero anticipo rispetto alla media, seguito poi da ottimali condizioni di fioritura e allegagione. In estate c'è stato un anticipo nella maturazione delle bacche, che già subito dopo ferragosto, nelle varietà più precoci, presentavano livelli di zucchero molto alti, frutto di una sorta di "autoconcentrazione" naturale. Si è verificato inoltre un leggero calo produttivo dovuto alla carenza idrica, soprattutto dove non era possibile il ricorso all' irrigazione. L'andamento climatico si è mantenuto stabile anche durante il periodo della vendemmia ed ha permesso di attendere il momento ottimale per la raccolta. Inoltre il differenziale termico tra giorno e notte, ha consentito alle uve di completare la maturazione, permettendo di ottenere produzioni con ottimi colori e ottima struttura.

VINIFICAZIONE

Le uve provengono da vigneti di 15/20 anni situati nei terreni circostanti il #Castello della Sala#, ad altitudine tra i 200 e i 400 metri s.l.m., di origine pliocenica, ricchi di fossili marini con alcune infiltrazioni di argilla.
I grappoli, appena raccolti, sono stati trasferiti in un convogliatore refrigerato, per assicurarne la bassa temperatura al momento della pigia/diraspatura. Le varietà sono state vinificate separatamente: al fine di aumentare il patrimonio aromatico, i mosti sono rimasti a contatto con le proprie bucce per circa 8 ore a 10°C. Dopo questa fase, i mosti sono stati trasferiti in barriques nuove da 225 l. di rovere francese (Alliers & Tronçais) dove la fermentazione alcolica ha avuto luogo per un periodo di 15 giorni. Il vino è rimasto sui propri lieviti in barriques per circa 5 mesi, durante i quali ha completato la fermentazione malolattica. E' stato poi assemblato e imbottigliato. Ha fatto seguito un periodo di affinamento in bottiglia di ulteriori 10 mesi nelle cantine storiche del Castello della Sala, prima dell'introduzione sul mercato.
Alcool : 13,5% Vol.

DATI STORICI

Il Cervaro deriva il suo nome da quello dei nobili che furono proprietari del Castello della Sala nel corso del 14° secolo: i Conti Della Cervara. La famiglia Antinori ne ha acquistato la proprietà nel 1940. La prima annata di Cervaro della Sala prodotta è stata il 1985, introdotta sul mercato nel 1987. Questo vino ha vinto numerosi premi ed ha ottenuto diversi importanti riconoscimenti per la costante qualità dimostrata.

NOTE DEGUSTATIVE

Ha un profumo complesso, in cui le note fruttate come gli agrumi, l'ananas e le pere si legano a quelle di vaniglia provenienti dall'affinamento in legno. Mantieneinoltre un eccellente carattere varietale.
Al gusto è di buona struttura, lunghezza e persistenza aromatica.

Forse potresti essere interessato anche ai seguenti prodotti