Barone Ricasoli

Barone Ricasoli

Secondo l'autorevole rivista americana Family Business che cura la classifica planetaria delle aziende di proprietà famigliare, Barone Ricasoli è al quarto posto nel mondo in assoluto tra le aziende più longeve
e seconda nel settore vitivinicolo.
Barone Ricasoli è dunque l'azienda vinicola più antica d'Italia.Ricasoli è un nome legato al vino dal 1141, anno in cui il Castello di Brolio entrò in possesso dei Ricasoli
L’albero genealogico della famiglia, riprodotto in una stampa del 1584, è anche una tra le prime immagini che si hanno del Chianti. Dopo secoli a difesa delle terre e delle signorie feudali, i Ricasoli per primi si dedicarono allo sviluppo dell’agricoltura e dei vigneti. Già dalla fine del 1600  i documenti riportano le prime esportazioni verso Amsterdam e l’Inghilterra, mentre agli inizi del ‘900 i vini di Brolio sono conosciuti ed esportati in tutto il mondo: dalla Cina all’Arabia Saudita, dal Sudafrica al Guatemala, dalla Costa Rica alle Afriche Britanniche di allora.
Fu il Barone Bettino Ricasoli (1809 – 1880), illustre politico ma soprattutto ricercatore ed imprenditore vitivinicolo di grande lungimiranza, il fautore del vino oggi più famoso nel mondo: il Chianti.
Bettino Ricasoli, detto il “Barone di ferro”, appena ventenne, cominciò a Brolio le sue ricerche e sperimentazioni, con l’obiettivo di produrre in Chianti un vino di alta qualità, capace di competere a livello internazionale con i grandi vini francesi, all’epoca protagonisti indiscussi. Bettino Ricasoli compì questa missione con la consapevolezza delle potenzialità del terroir di Brolio unita alla fiducia nei progressi tecnologici e nella scienza applicata ai processi di vinificazione.

The wines of Barone Ricasoli (2)

Sale
Year: 2011 - Capacity: 0.750 lt

Regular Price: €29.50

Special Price €22.13

Casalferro Add to Wishlist Add to Compare

2 Item(s)

per page

Grid  List 

Set Ascending Direction