Masseto IGT Toscana - Tenuta dell'Ornellaia - 2013

Annata: 2013

Disponibilità: Disponibile

594,00 €

Cantina: Tenuta dell'Ornellaia

Capacità: 0.750 lt

regione: Toscana

vitigno: merlot

Cod. Vino: c2512ac9b4


Qtà:

Dettagli

Il primo vino prodotto dal vigneto del Masseto è quello della vendemmia del 1986. Si chiamava semplicemente “Merlot”. Il nome Masseto è apparso in etichetta con la vendemmia del 1987. Masseto è un vino dalla grande e complessa personalità in cui la struttura notevole si combina sempre con una bellissima eleganza. Ogni annata ha la sua identità e rappresenta, per il piacere dei suoi appassionati, le incredibili possibilità d’interpretazione che le variazioni del clima possono offrire: la nobile opulenza del 2001, la densa struttura tannica del 1998, o la grande eleganza del 2007… Così ogni annata del Masseto è unica, e, al tempo stesso, è un tutt’uno con le altre. Rappresenta dunque una singola testimonianza della speciale alleanza tra terroir, clima e talento umano che definisce il Masseto, e insieme dimostra il valore senza tempo di questo vino.

Clima ed annata


Dopo il 2011, il 2012 è la seconda annata siccitosa consecutiva. La mancanza d’acqua si è fatta sentire già
durante un inverno freddo ma poco piovoso. Al momento del germogliamento, che si è svolto nella norma, le
precipitazioni erano già in deficit di circa 100 mm rispetto alla media stagionale. Una primavera soleggiata e
mite ha condotto ad un ottimo sviluppo vegetativo portando ad una fioritura rapida e omogenea. Luglio e
Agosto sono stati caldi e quasi privi di piogge, facendo temere problemi di blocco della maturazione per
mancanza d’acqua. Nonostante ciò l’invaiatura ha trovato condizioni ottimali e si è svolta perfettamente.
Alcune piogge tra fine agosto e inizio settembre, hanno poi dato un ulteriore accelerazione alla maturazione
che si è completata in modo uniforme e con ottimi parametri sia aromatici che polifenolici. La vendemmia si
è svolta tra il 29 agosto e il 17 settembre.

Denominazione: IGT Toscana

Note di degustazione


Masseto 2012 nasce da un’altra annata particolarmente soleggiata e asciutta che, grazie alle piogge prima
della vendemmia, ha creato condizioni perfette per la maturazione del Merlot, priva di eccessi di calore o
siccità e esaltate dall’eccezionale terroir della vigna Masseto.
Il 2012 abbina le principali caratteristiche di un grande Masseto: ricchezza, generosità, ma anche una
grande freschezza e fermezza di struttura in un vino di grande intensità e complessità. Il colore si presenta
intenso e cupo, all’olfatto si sviluppano classiche note di frutta rossa e nera, cioccolato e liquirizia, appena
sottolineate dalla tostatura del legno. La bocca è ampia e larga, con una trama tannica fitta e densa che
viene interamente coperta da una grande ricchezza fruttata e speziata. Il finale si prolunga con una vena
acida viva e vibrante che permette di chiudere su una nota di intensa freschezza.
Degustazione Febbraio 2015

Vitigno: Merlot

Forse potresti essere interessato anche ai seguenti prodotti